Il sito numero uno in Italia sul Copywriting in Italia

Un Invito Speciale a Ricevere il Corso di Scrittura Persuasiva Direttamente Dall'Autore Del Blog Persuasione Svelata (Valore 97€)

#

Come Convincere Qualcuno a Fare Qualcosa

Fermati un attimo a pensare come vedi l’azione di fare qualcosa che ti piace e l’azione di fare qualcosa che non ti piace.

La differenza fondamentale che ti blocca nel fare qualcosa è molto spesso come la pensi.

Supponiamo che ti piaccia molto cucinare, The allora è molto probabile che quando decidi di farlo questo sia lo schema Vendita mentale:

  • Andare al negozio
  • Tornare a casa
  • Preparare la pietanza

Se invece odiassi cucinare sicuramente lo schema mentale sarebbe molto diverso e ti soffermeresti su

  • Prendere la macchina
  • Scegliere gli ingredienti senza dimenticarsi niente
  • Aspettare la coda alla cassa
  • Pagare
  • Lavare i piatti

e così via.

Quindi se vuoi convincere qualcuno a fare qualcosa (o cheap nfl jerseys se ti Cathedral vogliono convincere) dovrai presentare l’azione come semplice e composta da pochi passi.

Il Bonus

Non è finita qui, è stato dimostrato che aggiungere un bonus per il compimento dell’azione aumenta la risposta in alcuni casi anche del tecnica 35%. E’ per questo che è sempre presente un regalo nelle televendite (mai visto che insieme Слобода alle pentole c’è sempre in regalo un microonde wholesale nfl jerseys o un televisore?).

Ma la cosa fondamentale è che non importa cosa sia il bonus, qualsiasi cosa funzionerà, anche un semplice “andremo a prendere un gelato dopo” potrebbe fare il suo dovere.

Ho wholesale nfl jerseys parlato di convincere qualcuno a fare qualcosa anche Principio in un altro articolo, clicca Un sul seguente link: convincere qualcuno.

2 commenti

#

  • Mario

    Un consiglio: secondo me non dovresti mettere cifre troppo precise, del tipo “bonus—>+35%”, per il semplice fatto che è evidente che la percentuale è, se non il risultato di uno studio in un contesto particolare, nel migliore dei casi una media di più ricerche in merito; insomma, ho l’impressione che a dare certi dati troppo per certi ci si perda in credibilità; in quest’ottica, invece di dire “è stato dimostrato che”, potresti dire “alcuni studi hanno mostrato che […] aumenta di circa di un terzo”…

    Bye!

  • Francesco

    La “trappola” del bonus è utilizzata anche dai bookmakers per invogliare il cliente a giocare molti eventi sulla stessa schedina MULTIPLA A QUOTA FISSA. E’ noto che basta sbagliare 1 partita per stracciare la schedina….Ne consegue che più eventi si mettono, più alta è la probabilità di sbagliarne almeno una.

Carica altri commenti