Come Far Sbollire la Rabbia di Qualcuno (In 5 Passi)

Come Far Sbollire la Rabbia di Qualcuno (In 5 Passi)

Ti sarai trovato anche tu in situazioni in cui qualcuno non vuole sentire ragioni e ti grida contro.

Non fa mai piacere vedere il marito, la moglie o un amico arrabbiato, che sia contro di noi o no, e vorremmo farlo tranquillizzare: per questo è molto utile avere nel proprio bagaglio delle conoscenze dei metodi per far sbollire la rabbia di qualcuno.

Ecco quindi i passi fondamentali per far calmare una persona.

1) Non Reagire

Non arrabbiarti di conseguenza, peggioreresti la situazione e adesso qualcun’altro dovrebbe usare questi consigli su voi due :D

2) Crea Rapport

Ricorda che pensiamo sempre di avere ragione, che le abbiamo o meno non ha importanza. Chi è arrabbiato è sicuro di essere nel giusto e quindi cercare di convincerlo del contrario è controproducente. Sai benissimo come ci ci sente quando si è arrabbiati ed è impossibile vedere in quei momenti le cose con la giusta prospettiva.

Usa quindi frasi come “sarei arrabbiato anche io” o “hai tutto il diritto di esserlo”, in questo modo ti allineerai all’altra persona che stabilirà un rapporto di fiducia con te.

3) Ascolta

Ascolta quello che la persona ha da dire, gli permetterà di sfogarsi e nel frattempo capirai esattamente cosa gli ha dato fastidio e come puoi rimediare. L’altra persona si sentirà capita e presa sul serio.

4) Riconosci il Problema

Una volta che hai capito esattamente per quale motivo l’altro è arrabbiato ripetilo di fronte a lui, tipo:  “Mario, quindi se ho capito bene il motivo, ti sei arrabbiato perché quella sera non ti ho dato il passaggio in macchina”. Una volta che hanno capito che TU hai capito le acque si calmeranno un po’.

5) Azioni

Chiedi scusa se è colpa tua, la parola “scusa” infatti è molto efficace! Successivamente chiedi cosa potresti fare per rimediare e per farli calmare. Chiedi cosa sarebbe giusto fare secondo loro e valuta se sia il caso di procedere. Fai passare un po’ di tempo che aggiusta sempre tutto. Un’altra idea è quella di fare una passeggiata insieme: camminare rilassa e vengono rilasciate le energie negative.

mi piace

Scarica il Report Gratuito "Annunci Persuasivi" e Scopri Come Scrivere Annunci Che Vendono Subito!
Scopri come vendere qualsiasi cosa più velocemente e ad un prezzo più alto con queste tecniche

Lascia Un Commento

4 comments

  • Salve sn 13 anni che convivo cn una donna di 41 anni , io ne ho 39. Abbiamo un bambino di 10 anni.
    Tutto andava bene fino a 20 giorni fa , quando causa una festa a casa nostra che poi oltretutto nn e’ stata neppure fatta x colpa di una mia leggerezza diciamo così ho messo su un famoso social network la posizione x trovare la nostra casa, cn molta leggerezza debbo dire ma nn con cattiveria . Circa 15 giorni fa forse più una mattina e’ venuto un ragazzo a casa nostra dicendo se la festa e’ ancora valida , io nn ero presente essendo al lavoro.
    Ha risposto mia moglie .. Gli ha detto x sviarlo che stavamo trasloccando e lui se ne e’ andato scusandosi di essere stato invadente.. Ha solo sottolineato di stare attenti a dare il proprio indirizzò a persone che nn si conoscono e su questo nn ci piove.
    Ecco da quel momento mia moglie e’ cambiata dice di nn fidarsi più di me e di nn provare più alcun sentimento. Ha fatto 2 we in montagna dai genitori e si fa sentire pochissimo ed e’ sempre molto fredda e distaccata. Ora vorrei solo dire una cosa secondo voi ho la possibilità di far togliere tutta quella rabbia accumulata da lei e il rancore che prova nei miei confronti? Sn realmente dispiaciuto e nn si più cm riuscire a darmi dare una sola possibilità ho capito sinceramente d’aver sbagliato.
    Mi sembra assurdo buttare via 13 anni in una coppia dove siamo sempre stati divinamente .! Ringrazio e saluto massimo

    • secondo me il problema nn è stato il tuo errore, c’era già qualcosa che nn andava, mi spiace

    • Vivi la tua vita senza paure. Sprigiona la tua creativita’ e cerca di stupire positivamente chi ti sta attorno.

      Se sei riuscito a creare tam tam su un social network, potresti sviluppare questa tua dote. Impara a farlo di piu’, a creare decine di migliaia di followers…. Perche se riesci a farlo sei al passo dei tempi e potresti farci un business…. Magari un blog, magari diventare un “social strategist” oppure un moderatore di social network…..

      ….. Insomma questa volta organizza la festa davvero in un luogo pubblico….. (In comune si ottiene il consenso)

    • A me sembra che l’evento sia un pretesto.. nel senso che è stato un episodio che ha saturato una situazione che c’era già… non mi sembra il caso di gettare 13 anni per questo motivo. Certo, tu hai sbagliato e hai fatto un’azione con estrema leggerezza ma 2 persone, a mio parere, non si lasciano per questo motivo soprattutto se ti sei scusato e le hai fatto capire che hai compreso l’errore e te ne sei reso conto. Credo che dovreste parlare da soli ed un po’ più seriamente per capire qual’è il vero motivo del suo distacco (non può essere un errore così che, anche se grave, non giustifica la rottura di un rapporto).

×